Anguilla al vino bianco

anguilla-al-vino-biancoL’anguilla è un pesce che se vogliamo dirla tutta dalle mie parti si gusta in particolare nel periodo di Natale, però lo si può trovare trovare anche in altri periodi dell’anno.

La ricetta che ora vi propongo è l’anguilla al vino che si prepara in poco tempo, se le vostre anguille sono state gia pulite e tagliate a pezzi dal vostro pescivendolo di fiducia.

Ingredienti
una anguilla
4 foglie d’alloro
un bicchiere di vino bianco
2 spicchi d’aglio
un limone
un ciuffo di prezzemolo
farina
olio
sale  q.b.
pepe q.b.

Procedimento
Per preparare le anguille al vino, dovete pulire le anguilla. Fatevele pulire dal pescivendolo, perchè se sono vive, non è semplice pulirle. Tagliatela a pezzi, in una ciotola, strofinateli con un pò di sale e il succo di limone. Lasciateli asciugare.

Prendete un tegame abbastanza capiente,  versateci l’olio, gli spicchi d’aglio schiacciati e fateli dorare, adagiatevi i pezzi d’anguilla precedentemente asciugati e infarinati, le foglie d’alloro e lasciateli rosolare ovunque girandoli spesso.

A questo punto, versate il vino fatelo evaporare e continuate la cottura delle anguille a tegame coperto fino a quando il pesce sarà cotto. Qualche minuto prima di spegnere, aggiungete il pepe nero, il prezzemolo tritato e se lo ritenete necessario un pò di sale.

Servite in tavola ancora caldo e buon appetito.

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

Lascia il tuo commento


Iscriviti alla Newsletter

Fan Page