Bucchinotte di amarena

bucchinotte-di-amarenaI bucchinotte d’amarena, sono dei pasticcini deliziosi di crema e amarena, sono semplici da preparare e non necessitano di ingredienti particolari.

Possono essere servite dopo il caffè oppure proposte come dessert dopo un pranzo o cena con gli amici. Vedrete, farete bella figura! Ah, fatene più di 12, perchè dovete sapere che uno tira l’altro.

Ingredienti per 12 pasticini
Per la pasta frolla
300 gr di farina
150 gr di strutto (o margarina o burro)
150 gr di zucchero
2 tuorli e 1 uovo
buccia grattuggiata di un limone
1 bustina di vanillina

Per la crema
400 ml di latte
3 tuorli
1 bustina di vanillina
120 gr di zucchero
50 gr di amido
buccia grattuggiata di mezzo limone
200 gr confettura di amarena
zucchero a velo q.b.

Procedimento
Per preparare degli squisiti bucchinotte, bisogna prima di tutto preparare la pasta frolla. Su un piano da lavoro, mettete la farina a fontana, aggiungete al centro le uova, lo zucchero, il burro, la buccia di limone e lavorate velocemente la pasta frolla.

Formate una palla, mettetela in un foglio di carta pellicola e fatela riposare per 1 ora nel frigo. A questo punto, preparate la crema. In una pentola, lavorate lo zucchero e i tuorli, aggiungete poi la farina mischiata con l’amido, la vanillina e la buccia grattuggiata di limone. Mescolate bene tutti gli ingredienti e solo alla fine versate a filo il latte che avrete riscaldato precedentemente.

Mettete la crema sul gas e girando in continuazione, portatela a bollore e mescolate fino a darle la giusta consistenza. Lasciatela raffreddare. Io spesso aggiungo un pò di liquore strega. Prendete la pasta frolla dal frigo e stendetela sottilmente, poi foderate gli stampini imburrati, mettete un po’ di crema in ogni stampino, un po’ di confettura d’amarena, infine ricoprite con un dischetto di pasta frolla.

Infornate i dolcini in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti circa, fate attenzione devono diventare dorati, quindi il tempo non consideratelo categorico.Tirateli fuori dal forno e lasciateli freddare, sformateli e ricoprirli con zucchero a velo.

Buon appetito!

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

Lascia il tuo commento


Iscriviti alla Newsletter

Fan Page