Friselle con acciughe e pomodorini

Friselle con acciughe e pomodorini post image

Alzi la mano chi non conosce le friselle, un tipico pane ougliese dalla forma di cimabella e dato che l’estate ha tanti sapori, quello delle  friselle con acciughe e pomodorini è forse il sapore tra i più classici e famosi.

Personalmente non c’è serata estiva in cui io non prepari un buon piatto di friselle da gustare nel mio gazebo in giardino. Come antipasto o come piatto unico le friselle sono un qualcosa di imperdibile che unisce il sapotre della terra a quello del mare.

Ingredienti per 4 persone
4 friselle
pomodorini ciliegini
cipolla
acchiughe
olio extra vergine di oliva
sale q.b.
origano q.b.

Preparazione
Per preparare le friselle con acciughe e pomodorini  iniziate con il tagliare a pezzettini i pomodorini ciliegini e le cipolle a fette sottili. Mettete in una terrina e aggiungete l’olio d’oliva, il sale e l’ origano.

Mescolate per bene l‘insalata ottenuta e lasciate riposare ed amalgare per un quarto d’ora, nel frattempo bagnate le friselle sotto acqua corrente per ammorbidirle e  deponetele su un vassoio. Successivamente distribuite  in modo uniforme l’insalata ed il suo condimento sopra le friselle e  lasciate ammorbidire per altri quindici minuti.

Impiattate e prima servire in tavola aggiungete delle foglie di basilico fresco e una nuova spruzzata di origano

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

Lascia il tuo commento


Iscriviti alla Newsletter

Fan Page