Secondi piatti Ultime ricette

Frittura di pesce

frittura-pesce-cenone-capodannoLa frittura di pesce misto è un piatto molto sfizioso e saporito da mangiare soprattutto in compagnia.

Molto diffusa in estate, è praticamente immancabile sulle nostre tavole in occasione del cenone di Natale abbinato agli spaghetti alle vongole e del cenone di Capodanno insieme al capitone .

Io invece la preferisco tutto l’anno, perchè mi piace troppo e poi la servo volentieri ai miei ospiti quando vengono da noi (e lo fanno spesso). Solo a vederla, i loro occhi si illuminano. Allora andiamo a pulire il pesce e

Ingredienti
500 gr di gamberi
500 gr di anelli di totano
300 gr di ciuffetti
200 gr di piccole alici o latterini

Procedimento
Per preparare la frittura di pesce, bisogna prima di tutto pulire il pesce misto e lavarlo poi con acqua fredda e lasciarlo scolare in un colapasta.

Adagiate il pesce su carta da forno per assorbire altra acqua in eccesso. Passate a questo punto il pesce nella farina e infarinatelo bene, scuotetelo per eliminare la farina in eccesso e friggete in una padella con abbondante olio per fritture.

Quando il pesce risulterà dorato da ambo i lati, scolateli e metteteli in una pirofila con abbondante carta assorbente. Eliminato l’olio in eccesso, togliete la carta (oramai inzuppata di olio), adagiate il pesce su un piatto da portata, aggiungete il sale e portate in tavola con spicchi di limone.

La frittura di pesce è ottima calda. Buon appetito.