Funghi porcini sott’olio

Funghi porcini sott’olio post image

In questo periodo i funghi li troviamo un pò ovunque, al mercato, al super, ma ciò che li differisce è il sapore e il profumo che emanano. Quindi, periodo perfetto per fare le conserve dei funghi porcini sott’olio.

I funghi che si trovano dalle mie parti sono gustosi e profumatissimi, principalmente funghi di terreno di castagneto, proprio l’altro giorno mio fratello mi ha telefonato per dirmi che ci sono i funghi e che lui si sta divertendo un mondo a cercarli. Se non fosse che anche lui deve lavorare…. nota dolente.

Gli ho chiesto di mandarmeli per fare la conserva e lui mi ha risposto :” Sì! ma solo un chilo, non di più!”…..Avaro! Ed eccomi all’opera, proviamo a farli insieme il risultato non vi deluderà.

Ingredienti
1 kg di funghi porcini
1 litro di aceto di vino bianco
1/2 litro di vino bianco secco
qualche foglia di alloro
grani di pepe o peperoncino piccante
olio extravergine
2 cucchiai di sale aglio

Procedimento
Per conservare i funghi porcini bisogna innanzitutto pulirli dalla loro terra molto delicatamente con un panno umido, (vi consiglio di non lavarli troppo a lungo sotto l’acqua fredda, perchè si inzuppano e si rovinano).

Tagliateli e metteteli ad asciugare su un canovaccio pulito, intanto prendete una pentola capiente e metteteci dentro l’aceto, il vino e il sale e portate a bollore. A questo punto versate nella pentola i funghi porcini e lasciateli bollire per 10 minuti.

Trascorso questo tempo, metteteli ad asciugare su un canovaccio e quando sono belli freddi, versateli in una zuppiera capiente e conditeli con olio, alloro sminuzzato, aglio, grani di pepe o peperoncino (tenete da parte un pò di ingredienti perchè li metterete nei vasetti durante la sistemazione dei funghi porcini).

Mescolate delicatamente e sistemateli nei vasetti (mettendo qua e là un pò di aglio, il peperoncino, l’alloro), precedentemente lavati e asciugati, facendo attenzione a che l’olio filtri ovunque, altrimenti si formano le bollicine d’aria e che li ricopra totalmente. Chiudete ermeticamente i vasi e avvolgeteli in un canovaccio, prendete una pentola con acqua fredda e sistemate i vasetti e lasciateli bollire circa 20 minuti dal momento del bollore.

Lasciate raffreddare nella pentola e sistemate i vostri funghi in luogo buio e asciutto.

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

Lascia il tuo commento


Iscriviti alla Newsletter

Fan Page