La melanzana impanata e fritta

La melanzana impanata e fritta post image

In estate sulle tavole degli italiani e non solo, non può mancare la melanzana, tipico ortaggio che si trova tutto l’anno, ma dà il meglio di sè dal mese di giugno fino ad ottobre.

Quando mi capita di avere ospiti a casa, la cucino in svariati modi e piace sempre a tutti. La melanzana esiste in diverse specie, ma è sempre buona, infatti viene usata anche per fare le conserve, per condire la pasta, ma non si può dimenticare il sapore della melanzana impanata e fritta.

Ingredienti per 4 persone
2 melanzane
4 uova
farina q.b.
sale q.b.
formaggio grattuggiato
olio per friggere

Procedimento
Per preparare le melanzane fritte è molto semplice. Private le melanzane della loro buccia e tagliatele nel senso della lunghezza di circa 1/2 cm. Prendete una terrina e versateci dentro le uova, il sale e il formaggio. Amalgamate il tutto con un frullatore a mano o con una forchetta.

Prendete le melanzane precedentemente tagliate e, passatele prima nella farina, poi nell’uovo, di nuovo nella farina e friggete le melanzane nell’olio bollente, lasciandole dorare uniformamente su ambo i lati. Mettete le melanzane fritte in un piatto con carta assorbente, per eliminare l’olio in eccesso. Sono pronte per essere mangiate anche calde con una spolverizzata di formaggio grattuggiato parmigiano o pecorino a seconda dei gusti.

Devo ammettere che a me piace completare questo piatto preparando una parmigiana con sugo fresco e mozzarella. Infornare in forno a 200° per circa 20 min. e il piatto non ha rivali.

Buon appetito con le melanzane impanate e fritte

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

Lascia il tuo commento