La polenta concia

polenta-conciaLa polenta concia rappresenta uno dei più famosi piatti tipici della Val d’Aosta e del biellese, molto utilizzata anche in Friuli, che riporta alla memoria i meravigliosi paesaggi alpini.

Si tratta ovviamente di un piatto sostanzioso che possiamo prepararlo anche come piatto unico, il cui sapore è impreziosito dall’uso della fontina, e può essere accompagnata con della cacciagione.

Ingredienti per 4 persone
500 gr di farina di granoturco macinata grossa
850 gr di fontina valdostana
200 gr di burro
2 lt di acqua
1 pugno di sale grosso

Preparazione
In una pentola iniziate a far bollire l’acqua e aggiungete il sale e gradualmente la farina di granoturco girando di continuo senza creare grumi ed evitando che il tutto si attacchi alla pentola.

Quando la polenta sarà cotta, serve circa un’ora, tagliate la fontina a fette e in una pirofila alternate uno strato di formaggio con la polenta fino ad esaurimento e comunque ultimate con uno strato di formaggio.

Nel frattempo in una padella fate sciogliete il burro e versatelo sulla pirofila, a questo punto infornate per 10 minuti a 180° lasciate dorare il tutto.

Quando si sarà formata la crosta, estrate dal forno ed impiatatte la polenta concia ancora calda

Buon appetito a tutti

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

Lascia il tuo commento


Iscriviti alla Newsletter

Fan Page