Marmellata di zucca

Marmellata di zucca post image

La marmellata che oggi voglio proporvi è quella di zucca, mhhh! Ragazzi la zucca! L’avete mai provata con i fagioli e peperoncino piccante?

Bhè non divaghiamo, torniamo alla nostra marmellata di zucca, che potrete utilizzare sia per preparare dolci biscotti di pasta frolla, fragranti crostate, ma si può accompagnare anche a formaggi stagionati come il parmigiano, il pecorino e così via.

Ci sono due versioni per fare la marmellata di zucca (da premettere che il procedimento per preparare le marmellate è quasi sempre lo stesso) ed io ve le propongo entrambe.

Ingredienti
2 kg di polpa di zucca
500 gr di zucchero
1 bicchiere di liquore di amaretto
2 limoni (buccia e succo)
2 cucchiaini di cannella
1 pizzico di noce moscata

Procedimento
Dovete pulire la zucca dalla buccia esterna e dai semi interni e tagliarla a pezzettoni, prendete una pentola capiente e mettete la zucca con lo zucchero a macerare per circa 12 ore.

Trascorso questo tempo, mettete la pentola sul fuoco, aggiungete il liquore, la buccia e il succo dei limoni, la cannella, la noce moscata e lasciate cuocere la marmellata per circa un’ora mescolando continuamente con un cucchiaio di legno, fino a quando non si addensa.

Mettete la marmellata nei vasetti, chiudeteli ermeticamente, capovolgeteli e lasciateli raffreddare. Se volete potete mettere i vasetti, avvolti in un canovaccio in una pentola piena di acqua fredda e farli bollire per 30 minuti. Lasciateli raffreddare nell’acqua della pentola e poi riponete i vasetti di marmellata in luogo fresco  e al buio.

Oltre a questa versione potete, se lo desiderate e magari non avete troppo tempo da dedicare alla preparazione della marmellata, potete evitare di far macerare la zucca con lo zucchero e, quindi potete procedere direttamente alla cottura (della zucca). Poi il seguito è lo stesso.

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

Lascia il tuo commento


Iscriviti alla Newsletter

Fan Page