Risotto al limone

risotto-al-limoneIl risotto al limone rappresenta un piatto dal sapore delicato buono per tutte le stagioni in grado di colorare la vostra tavola.

Il segeto del successo di questo piatto sta proprio nella sua facilità di preparazione e soprattuto nell’uso di ingredienti semplici e di qualità.

Molto indicato per quanti amano il sapore aromatizzato del limone, saprà entusiasmare anche i palati più esigenti.

Ingredienti per 4 persone
400 gr di riso
mezza cipolla
60 gr di burro
mezzo bicchiere di vino bianco
parmigiano reggiano grattuggiato
2 limoni di media grandezza
sale q.b.
pepe nero q.b.

Ingredienti per il brodo vegetale
1,5 lt di acqua
un sedano
una carota
una cipolla
una patata
olio extravergine d’oliva

Preparazione

Iniziate a preparare il brodo vegetale, in una pentola capiente lessate la cipolla tagliata a pezzi, una carota intera sbucciata, il sedano, la patata sbucciata e tagliata in due, olio di oliva ed un pizzico di sale.

Lasciate cuocere per circa 30 minuti e quando il brodo sarà pronto filtratelo e tenetelo in un recipiente.

A questo punto prendete un limone e grattuggiate la scorza, spremete il succo e filtratelo, del secondo limone prendetene una metà, spremetelo e filtrate il succo.

Procedete tritando finemente mezza cipolla, mettetela in una padella con il burro e lasciatela rosolare a fuoco lento. A questo punto aggiungete il riso e lasciatelo rosolare girandolo di continuo, quando sarà tostato aggiungete il vino bianco e lasciate evaporare.

Lasciate cuocere a fuoco vivo aggiungendo di volta in volta un mestolo di brodo vegetale, dopo circa 10 minuti versate il succo e la scorza di limone grattuggiato e lasciate cuocere aggiungendo all’occorrenza un mestolo di brodo.

Quando il riso sarà cotto, spegnete il fuoco ed aggiungete una noce di burro, il parmigiano reggiano grattuggiato, un pizzico di pepe e lasciate amalgare girando il tutto.

A questo punto impiattate e se poreferite guarnite i piatti con delle fettine sottili di limone.

Buon appetito a tutti

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

Lascia il tuo commento


Iscriviti alla Newsletter

Fan Page