Rotolo dolce di castagne

Rotolo-dolce-di-castagneIl rotolo dolce di castagne come lo intendo io è un pò diverso da quello che trovo in giro, dalle mie parti è sempre stato preparato così. Un rotolo gustosissimo di castagne e crema di burro con gocce di caffè ristretto.

Poichè le castagne non durano tutto l’anno, lo congelo e quando lo tiro fuori per delle occasione è ancora superlativo.

Ingredienti
1,5 kg di castagne
2 bustine di zucchero a velo vanigliato
100 gr di cacao amaro
150 gr di burro
caffè ristretto
liquore strega q.b.

Procedimento
Prendete le castagne toglietevi la buccia esterna e lessatele in acqua con il sale. Quando saranno ben cotte, spegnete il fuoco e lasciatele un attimo intiepidire, ma non troppo devono rimanere calde, togliete l’altra buccia e passatele al setaccio.

Quando saranno diventate molto sottili, aggiungete il cacao amaro, una busta di zucchero a velo, un pò, ma non troppo di strega e amalgamate bene tutti gli ingredienti. Intanto in una terrina lavorate il burro a temperatura ambiente, aggiungete le prime gocce del caffè (regolatevi voi circa la quantità del caffè, la crema deve diventare marrone chiaro), lo zucchero a velo, ancora qualche goccia di strega e mescolate bene la crema, deve diventare liscia.

Su una superficie dritta, sistemate un foglio di carta pellicola (vi aiuterà a girare le castagne) adagiatevi il composto di castagne e formate un rettangolo alto circa 1 cm. Spalmateci sopra la crema di burro e aiutatevi con la pellicola a girare le castagne, deve diventare un rotolo. Chiudetelo bene e mettetelo in frigo per 8 ore prima di servirlo.

Potete poi fare dei disegni con i rebbi della forchetta e abbellire con scaglie di cioccolato bianco e nero e qualche ciuffo di panna montata.

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

Lascia il tuo commento


Iscriviti alla Newsletter

Fan Page