Spesa di stagione, frutta e verdura a Luglio post image

Anche il mese di Luglio è molto ricco di prodotti naturali, che ci consentono di effettuare una ricca spesa di stagione di luglio salvaguardando l’ambiente, di preparare dei piatti sempre freschi e salvaguardare la nostra economia domestica.

Tra la verdura del mese di luglio il prodotto principe sono senz’altro i pomodori che in questo periodo dell’anno raggiungono il punto massimo del loro sapore. Molto variegata la scelte delle verdure con aglio, bietola, carota, cetriolo, cicoria, cipolla, fagioli, fagiolini, fave, fiori di zucca, lattuga, patate novelle, melanzana, ortica, pomodoro, peperone, rabarbaro, ravanello, rucola e zucchina. Da segnalare la scomparsa di asparagi e piselli freschi.

Per quanto riguarda invece la frutta del mese di luglio l’offerta che ci propone madre natura è davvero ampia: amarena, anguria, corniola, fico, melone, mirtilli, mora di gelso, nespola del giappone, pera, prugna, pesca, pesca noce, lampone, ribes, uva spina, frutti di bosco in genere. Inoltre è ancora possibile trovare fragole, ciliegie e albicocche. Sui banchi è già possibile trovare l‘uva, ma si tratta ancora di frutta non di stagione, la sua corretta collocazione è infatti ad Agosto.

Anche per il pesce non manca l’imbarazzo della scelta, ricordandovi di sceglierlo sempre con consapevolezza dato che è a rischio estinzione, con: dentice, orata, sogliola, sgombro e spigola,acciughe, cefalo, merluzzo, sardina, tonno, triglia.

Buona spesa di stagione a tutti

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

Lascia il tuo commento


Iscriviti alla Newsletter

Fan Page