Torta di pane con funghi chiodini e speck

torta-di-pane-con-funghi-chiodini-e-speckVi capita mai di fare avanzi di pane e poi dire il giorno dopo “E’ duro non lo mangio, lo butto!”, bhè non lo fate, perchè si può preparare una gustosissima torta con i funghi chiodini e lo speck.

Ci vogliono poche mosse e ingredienti che tutte noi abbiamo sempre nel frigo, come uova, formaggio grattuggiato ecc. E’ ottima! Forza prepariamola insieme!

Ingredienti
1,5 kg di pane raffermo
400 gr di funghi chiodini
100 gr di speck a fette sottili
un porro
4 uova
3 cucchiai di panna o besciamella
formaggio grattugiato
8 pomodorini ciliegino
sale q. b.
pepe q. b.

Procedimento
Prendete il pane raffermo dalla dispensa e lasciatelo in ammollo per circa 15 minuti in acqua fredda, strizzatelo bene bene e mettetelo in una capiente zuppiera. Intanto tagliate a fettine il porro e lasciatelo dorare in una padella con l’olio, aggiungete i funghi chiodini precedentemente lavati, asciugati e tagliati, insaporite con il sale, pepe e lasciate cuocere a fuoco moderato per 10 minuti.

Nel frattempo in una terrina sbattete le uova, salate, pepate, aggiungete la panna e lo speck tagliate a striscioline, amalgamate agli ingredienti anche i funghi chiodini, unite il formaggio grattugiato e mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti.

A questo punto uniteli meticolosamente al pane bagnato, prendete una pirofila, ungetela con burro o olio d’oliva, sistemateci dentro il composto di pane raffermo e adagiatelo bene con le mani, metteteci sopra dei fiocchi di burro e infornate la torta di pane in forno già caldo a 200° per 40 minuti. La superficie deve dorare.

Tiratelo fuori dal forno e lasciatelo sfumare per qualche minuto. Servite in tavola ancora caldo. E’ ottimo anche freddo.

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

Lascia il tuo commento


Iscriviti alla Newsletter

Fan Page