Trippa al sugo

trippa-al-sugoOggi voglio parlarvi di una ricetta popolare antica, la trippa al sugo piatto tipico dell’Irpinia ma diffuso in tutte le aree contadine del nostro paese.

Basti pensare che in Campania esistono molti ristoranti o trattorie che tra le loro specialità propongono questo piatto: le tripperie.

Si tratta di un secondo piatto povero ma molto sostanzioso, preparato principalmente nel periodo autunnale/invernale ed è realizzato con la trippa di vitello sapientemente cucinata con il sugo al pomodoro.

Ingredienti
un kg di trippa di vitello pulita
250 ml di pomodori pelati
aglio
prezzemolo
sedano
sale
olio di oliva
peperoncino

Preparazione
Iniziate con il lessare la trippa lasciandola cuocere per 10 minuti, quando pronta scolatel e lasciatela raffreddare.

Nel frattempo preparate il sugo lasciando soffriggere in una padella a fuoco basso l’aglio con il peperoncino, aggiungete il sedano e quando pronto versate i pomodori pelati e lasciate cuocere coprando la padella con un coperchio.

Nel mentre della cottura del sugo tagliate la trippa a strisce sottili non troppo lunghe e versatela nel sugo, aggiungendo il sale e acqua fino a ricoprire la trippa.

Lasciate cuocere a fuoco moderato e se necessario aggiungete di volta in volta un bicchiere d’acqua, quando sarà pronta impiattate la trippa al pomodoro, aggiungete del prezzemolo e servite in tavola.

Se vi piace un buon bicchiere di vino, abbinate al piatto un bicchiere di bonarda

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

Lascia il tuo commento


Iscriviti alla Newsletter

Fan Page